sabato 7 giugno 2014

Jennifer ed Ada

BIOGRAFIA IMMAGINARIA
La Signora Assunta è nata l’11 Giugno 1936 a Pescara, è la terza e ultima figlia della Signora Rosanna, una donna molto amata in paese.
Era una fanciulla magrolina, carnagione chiara, occhi verdi, capelli lunghi ricci e neri, una bellissima ragazzina.
Lei e la madre stavano sempre in casa, sapevano ricamare benissimo.
Invece i suoi due fratelli insieme al padre dirigevano la fabbrica di scarpe.
Un giorno ad Assunta capita una cosa che le avrebbe cambiato la vita.
Era il 15 Agosto 1954 e mentre stava ricamando insieme alla sua amica Francesca vide passare davanti al suo cancello un bellissimo ragazzo alto, brizzolato con un sorriso che non avrebbe mai potuto cancellare dalla sua mente.
Anche lui rimane colpito da lei, dalla sua bellezza. Da lì si conoscono.
Lui si presenta ai suoi genitori per chiedergli la mano della figlia.
Il 22 maggio 1955 i due si sposano e vengono a vivere nelle Marche perché lui viveva e lavorava lì, era capitano dei carabinieri.
La sua vita con lui era una favola.
Nel corso degli anni sono arrivati due splenditi figli, Maria Luisa e Salvatore.
Ora sono sposati, anche loro con figli e stanno bene.
Lei, dopo la morte del suo unico e grande amore, ha deciso di andare a vivere nella Casa di Riposo di Esanatoglia, perché non voleva dare disturbo ai figli e voleva stare insieme alle persone della sua età.
Jennifer 


   L’INCONTRO
Il giorno 16 aprile io, insieme alla classe e alla professoressa siamo andati alla Casa di Riposo di Esanatoglia dove soggiornano le persone su cui abbiamo scritto la biografia. Ci siamo seduti vicino alle signore che avevamo scelto dalle foto. Io, mentre leggevo la storia che ho scritto, avevo provato un po’ d’imbarazzo. Ma con il tempo è svanito. Parlando con lei ho scoperto che si chiama Ada, è nata l’8 ottobre 1922, quando era giovane ricamava molto, ha due figli (un maschio e una femmina). Dopo aver ascoltato la sua vera storia ci siamo messi un po’ a parlare della nostra vita. Sono stata felice di aver conosciuto una persona dolce e gentile come Ada. Alla fine ci hanno scattato delle foto tutti insieme, poi ci siamo salutati e siamo tornati a scuola.
Jennifer

Nessun commento:

Posta un commento