sabato 7 giugno 2014

Letizia ed Ivana

BIOGRAFIA IMMAGINARIA
Questa signora si chiama Ivana Piloni, ha ottantatré anni ma non li dimostra.
Purtroppo perse il padre in guerra e la madre fu costretta a crescere i suoi due figli: Ivana e Lucio, con molti sacrifici. Ivana, essendo una bambina dall’animo sensibile, ha sempre aiutato sua madre in tutti i modi per cercare di darle una mano nelle faccende domestiche e con Lucio il suo fratellino.
La sua adolescenza quindi è stata faticosa e travagliata ma a sedici anni, mentre faceva una passeggiata in montagna, conobbe Giuseppe che poi diventò suo marito. A venticinque anni si sposarono ed ebbero due figli: Anna Maria e Luigino.
Ivana è stata sempre una donna laboriosa, dedita alla famiglia, precisa e ordinata; ha cresciuto i suoi due figli con i veri valori della vita: rispetto, onestà. Insieme a Giuseppe hanno vissuto una vita serena, hanno condiviso paure, gioie, emozioni e sofferenze e anche adesso, in questo periodo piuttosto difficile per i problemi dovuti all’età, non si sono mai separati: vivono entrambi nella Casa di Riposo di Esanatoglia aiutandosi e sostenendosi a vicenda.
Letizia

L’INCONTRO
Mercoledì 16 Aprile 2014, io e la mia classe siamo andati ad incontrare gli anziani della Casa di Riposo di Esanatoglia che hanno partecipato al progetto “Il Volto del Tempo” ed è stato bellissimo. All’inizio, appena siamo entrati, abbiamo visto che erano seduti e chiacchieravano tranquillamente. Poi è arrivato Ayres: ci ha detto che se avevamo riconosciuto la persona scelta da noi, vista in foto, ci dovevamo mettere a fianco a lei. Io l’ho subito riconosciuta. Abbiamo iniziato a fare amicizia e abbiamo letto loro le nostre biografie. La persona da me scelta si chiama Ivana e alle mie parole si è subito emozionata. In seguito mi ha raccontato la sua vera storia e molte cose erano simili a quelle scritte da me. Mi sono molto emozionata alle sue parole perché ha avuto una vita molto triste, piena di disavventure. Ivana mi ha detto che lei vive lì, alla Casa di Riposo, insieme a suo marito Pacifico e stanno molto bene insieme. Poi mi ha portato a vedere la sua camera da letto! Appena sono entrata, suo marito stava giocando a carte sul computer e abbiamo fatto conoscenza. Dopo siamo dovute uscire dalla stanza perché dovevamo fare la foto di gruppo insieme ai miei compagni e agli altri anziani. Alla fine di tutta questa mattinata abbiamo salutato gli anziani della Casa di Riposo e siamo tornati a scuola contentissimi di ciò che era stato fatto!!!
Letizia 



Nessun commento:

Posta un commento